Accoglienza

L’associazione mette a disposizione delle famiglie e non solo, la propria esperienza e conoscenza fin dalla nascita del bambino. Da anni è attiva una collaborazione con la Divisione di Patologia Neonatale dell’ospedale San Gerardo di Monza nell’ambito della “prima comunicazione” per affiancare i neo genitori in una importante e delicata fase della vita del bambino. Alcuni genitori volontari si rendono disponibili per incontrare i genitori per accogliere e condividere le emozioni che un tale evento può suscitare e per fornire notizie e informazioni.

Per informazioni tel. 331 3618736

Ambulatorio Pediatrico

Fin dalla sua nascita l’associazione ha sostenuto e continua a sostenere, anche economicamente attraverso un contributo annuale, l’ Ambulatorio pediatrico per il bambino con sindrome di Down, istituito presso la Clinica Pediatrica Università Milano-Bicocca, Fondazione MBBM (Monza Brianza per il bambino e la sua mamma), Ospedale San Gerardo, Monza.

L’Ambulatorio è nato con l’obiettivo di fornire un punto di riferimento specialistico in grado di rispondere ai principali bisogni di salute del bambino con sindrome di Down e fornisce un’assistenza aggiuntiva e complementare rispetto a quella erogata dal medico curante.

La finalità dell’ambulatorio è quella di coordinare tutti gli interventi di tipo medico specialistico. L’elevato numero di persone con sindrome di Down in carico all’ambulatorio ha permesso, nel tempo, di avviare progetti di ricerca.
Tali studi si sono rivelati utili a definire linee guida per il follow-up e ad aprire nuove prospettive per migliorare la qualità della vita delle persone con sindrome di Down.

Per appuntamenti telefonare al 039 2333528 il mercoledì dalle 9.30 alle 12.30

E-mail: ambulatoriosdmonza@fondazionembbm.it

Presa in carico precoce

L’associazione collabora anche con la Divisione della Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale San Gerardo di Monza in un progetto denominato “Presa in carico precoce” che si rivolge ai bambini e alle famiglie che afferiscono all’Ambulatorio Pediatrico del bambino con sindrome di Down per promuovere e verificare lo sviluppo psicomotorio fin dai primi anni di vita.

Per informazioni tel. 331 3618736

VIC Vivere i contesti DA SOLI IN CITTA’

Il progetto VIC – Vivere i contesti propone per l’anno 2019-2020 il percorso “Da soli, in città”.Una proposta strutturata in 8 incontri a cadenza mensile, il sabato pomeriggio, in cui i ragazzi in età preadolescenziale (tra la 2 media e la prima superiore) potranno sperimentarsi in diverse attività ricreative per vivere in prima persona e in maniera diretta e concreta il passaggio verso l’adolescenza.

Le educatrici fungeranno da veicolo e mediatori tra i ragazzi e le realtà di volta in volta vissute, facendo sì che siano loro stessi a muoversi attivamente e autonomamente nei diversi contesti e nelle diverse situazioni.

Per adesioni o richiesta di informazioni aggiuntive, siete invitati a scrivere a info@capirsidown.it

4 CHIACCHIERE E UN CAFFE’

Il percorso 4 chiacchiere e un caffè, rivolto a tutti i genitori, torna a proporsi come spazio di confronto per far emergere le competenze genitoriali di ciascuno.
Uno spazio per condividere pensieri senza timori di essere giudicati e con la consapevolezza che ciascuno di noi ha qualcosa da dare.

Per adesioni o richiesta di informazioni aggiuntive, siete invitati a scrivere a info@capirsidown.it